SIC e ZPS in Liguria » Genova » Monte Gazzo

paesaggio Il paesaggio
Il sito, costituito da un rilievo montuoso conico calcareo, Ŕ attorniato dal M. Contessa, dalla costa di S. Alberto, dalla Val Chiaravagna. La presenza di cave (ora parzialmente dismesse) ha ridotto notevolmente il pregio ambientale dell'area. Di particolare interesse Ŕ la valle infossata del rio Molinassi.

Le piante
Lo stretto contatto tra le litologie calcaree e i substrati ofiolitici condiziona fortemente la distribuzione delle specie. Diverse specie rare ed endemiche sono presenti: lo zafferanino ligure (Romulea ligustica), il fior gallinaccio acutissimo (Tuberaria acuminata), qui descritto per la prima volta, la peverina di Voltri (Cerastium utriense). Significative popolazioni di orchidee, un lembo di lecceta e boschi di castagno sono parte del patrimonio vegetale del sito.

Gli animali
Interessanti specie endemiche legate alle cavitÓ carsiche si trovano nell'area, come ad esempio il geotritone (Speleomantes strinatii). Inoltre si segnalano una quarantina di uccelli protetti e la falena Euplagia quadripunctaria.

La geologia
I terreni affioranti sono in linea di massima dolomie e calcari dolomitici.

Foto scheda sic

Provincia
Genova

Comuni
Genova

Regione Biogeografica
Mediterranea

Itinerari

  • -
  • -
  • Carta

    Riferimenti utili

    Galleria fotografica

    Download