SIC e ZPS in Liguria » Genova » Monte Fasce

paesaggio Il paesaggio
Il paesaggio Ŕ caratterizzato dalla mole del M. Fasce, che raggiunge quote relativamente elevate in prossimitÓ del mare, alle spalle di Genova. I versanti sono solcati da ripidi rii.
Il sito Ŕ parzialmente contornato da strade panoramiche ed ospita fortificazioni ed un santuario, mete molto frequentate dai Genovesi.

Le piante
Si evidenzia l'habitat - prioritario - costituito da praterie, con estese ed abbondanti fioriture di narcisi ed orchidee protette tra cui spiccano l'ofride dell'Insubria (Ophrys benacensis) e l'orchidea aperta (Orchis patens). Sono presenti anche lembi boschivi di leccio (Quercus ilex).

Gli animali
Diversi sono gli invertebrati endemici, alcuni dei quali troglobi, legati a cavitÓ carsiche. D'interesse le numerose farfalle tra cui Zerynthia polyxena, Zygaena filipendulae e Zygaena purpuralis, e, tra i vertebrati, la salamandrina dagli occhiali (Salamandrina terdigitata) e la poco comune luscengola (Chalcides chalcides).
Gli uccelli protetti sono una quarantina.

La geologia
Si tratta di un rilievo calcareo immediatamente a Est di Genova. I substrati sono riconducibili alla formazione di Montoggio e soprattutto a quella del M. Antola con argilliti, calcari argillosi e marne calcaree.

Provincia
Genova

Comuni
Genova

Regione Biogeografica
Mediterranea

Itinerari

  • -
  • -
  • Carta

    Riferimenti utili

    Galleria fotografica

    Download