SIC e ZPS in Liguria » La Spezia » Brina e Nuda di Ponzano

paesaggio Il paesaggio
La zona, che alterna rilievi montani a solchi vallivi profondamente incisi, mostra un paesaggio eterogeneo caratterizzato da aspetti naturali ed antropici in cui si avvicendano boschi, arbusteti e coltivi.

Le piante
L'area si contraddistingue per le particolari formazioni vegetali legate ai substrati ofiolitici in cui si evidenziano specie come il bosso (Buxus sempervirens), la ginestra di Salzmann (Genista salzmannii), la piccola felce Notholaena marantae e molte altre. Fra le specie di interesse fitogeografico spicca l'alisso di Bertoloni (Alyssum bertolonii), che proprio in questa zona stata descritta per la prima volta. Sono presenti inoltre: lembi di macchia, formazioni erbacee con numerose orchidee, cinture riparie ad ontano nero (Alnus glutinosa), boschi di pino marittimo e di querce, frammenti di formazioni rupicole.

Gli animali
Oltre a diverse specie di uccelli, segnalata la luscengola (Chalcides chalcides), rettile poco frequente in Liguria.

La geologia
Dominanza di substrati ofiolitici.

Provincia
La Spezia

Comuni
Santo Stefano Magra, Sarzana

Regione Biogeografica
Mediterranea

Itinerari

  • -
  • -
  • Carta

    Riferimenti utili

    Galleria fotografica

    Download