SIC e ZPS in Liguria » La Spezia » Portovenere - Riomaggiore - S.Benedetto

icona itinerari L'Anello del Bermego

Autore: Ente Parco Montemarcello - Magra

Il paesaggio carsico e l'antica opera dell'uomo.

Partendo dall'abitato di San Benedetto, da dove Ŕ possibile osservare l'inghiottitoio di Campastrino, si risale verso la frazione di Pozzo e, prima di raggiungere il paesino, si svolta a destra seguendo un fitto bosco di castagni, dove cresce abbondante l'agrifoglio (Ilex aquifolium), fino a una cava di rosso ammonitico. Si risale il versante sinistro dei "Due Gemelli" che, seppur di chiara origine calcarea e sedimentaria, rappresenta nella tradizione orale un vulcano inattivo. Dopo la cava si devia sulla sinistra e si raggiunge la Sella del Monte Bermego dove un cartellone spiega le particolaritÓ della flora locale tra cui troviamo la bella orchidea cefalantera rossa (Cephalantera rubra). Da qui con una semplice deviazione dal percorso si raggiunge facilmente la cima del Bermego; lungo il percorso possiamo osservare alcune doline e piccoli inghiottitoi ed elementi pregiati della flora come il rusco maggiore (Ruscus hypoglossum). Discendendo dalla sella verso il piccolo abitato di Codeglia si attraversa uno splendido castagneto da frutto con esemplari secolari, che in primavera si arricchisce di deliziose fioriture, e attraverso la fresca e ombrosa Valle dei Mulini si raggiunge CastŔ. La presenza dell'uomo Ŕ testimoniata da pregevoli muri a secco.

icona itinerari Approfondimento itinerario

foto itinerario

icona difficolta Difficoltà
-

icona segnavia Segnavia
-

icona dislivello Dislivello
in salita: -
in discesa: -

icona tempo Tempo di Percorrenza
3 ore

icona cartina Carta

icona riferimenti Riferimenti utili

Galleria fotografica

icona download Download

icona itinerari Altri itinerari

2. L'Anello della Madonna dell'Agostina