SIC e ZPS in Liguria » Genova » Parco dell'Aveto

paesaggio Il paesaggio
Il sito, di grandissimo interesse naturalistico, comprende le cime pi elevate dell'Appennino ligure (M. Maggiorasca m 1804, M. Bue m 1775, M. Penna m 1741, M. Aiona m 1702). Numerosi sono gli invasi, fra i quali i Laghi delle Agoraie e il Lago artificiale di Giacopiane. Il paesaggio presenta boschi, praterie, zone umide e zone rupestri.
Nell'area sono comprese la Foresta Regionale "Le Lame" al cui interno si trova la "Riserva Naturale Orientata delle Agoraie di sopra e Moggetto" e la Foresta Regionale "M. Penna".

Le piante
Di eccezionale interesse sono alcune formazioni di torbiera generalmente proprie di latitudini maggiori con specie quali la rosolida (Drosera rotundifolia) e i piumini (Eriophorum angustifolium). Sono presenti inoltre diverse popolazioni isolate di specie a gravitazione alpina al limite meridionale di distribuzione o che qui presentano la loro unica stazione appenninica quali la licopodiella (Lycopodiella inundata), pteridofita ad alto rischio di scomparsa, e lo scirpo cespitoso (Trichophorum caespitosum). Tra le specie di pregio si annoverano ancora endemismi come la primula impolverata (Primula marginata) che elevano ulteriormente il pregio dell'area.

Gli animali
Il sito comprende molte specie d'interesse comunitario: tra i rapaci si ricordano l'aquila (Aquila chrysaetos), il falco pecchiaiolo (Pernis apivorus), l'astore (Accipiter gentilis). Tra gli anfibi si annovera il tritone crestato meridionale (Triturus carnifex). Innumerevoli anche le specie di interesse scientifico, tra cui vari coleotteri (ad es. Haptoderus apenninus, Nebria tibialis tibialis, Vulda doderoi) e alcuni micromammiferi (Microtus nivalis, Neomys fodiens). Rilevanza particolare data dalla presenza del lupo (Canis lupus) specie di interesse prioritario.

La geologia
Il substrato costituito prevalentemente da rocce sedimentarie attribuibili alla formazione di Casanova. Sono anche presenti conglomerati e brecce con notevoli inclusioni ofiolitiche. Si distinguono relitti di circhi glaciali, accumuli detritici naturali, morene e cordoni morenici.

Provincia
Genova

Comuni
Borzonasca, Rezzoaglio, Santo Stefano d'Aveto

Regione Biogeografica
Continentale

Itinerari

1. Sentiero ofiolitico Anello del Cantomoro

2. Gramizza - Monte Penna

3. Percorso Naturalistico PNO

Carta

Riferimenti utili

Galleria fotografica

Download